Crea sito

Il degrado del rione La Loggetta

Posted on 03 maggio 2013

Storie di degrado, incuria e abbandono nel periodo della seconda Grande Depressione

Un rione di frontiera tra due municipalità quella di soccavo-pianura e di fuorigrotta-bagnoli. Una terra di confine dove da tempo si attende l’intervento delle istituzioni e dove quotidianamente si vive tra incuria, sporcizia e abbandono. La Loggetta è tutto questo, agglomerato urbano dove risiede una buona parte dei cittadini della decima municipalità e dove da mesi forse anni si è ostaggio della macro ma soprattutto della microcriminalità.Il Degrado del rione La Loggetta Punto di ritrovo di tossico dipendenti e pusher, il rione è divenuto in breve tempo noto per la presenza dei tossico dipendenti che sul belvedere, spettacolare luogo di osservazione dell’intera valle di fuorigrotta, consumano le loro iniezioni mortali lasciando sul selciato i resti del loro sballo. Gli stessi che ogni giorno i guardiani del Parco Ciaravolo ritrovano all’interno del loro gabbiotto. Circa dieci anni fa la situazione era differente, il luogo era frequentato da ragazzini sui 20 anni che non andavano oltre il consumo di Hashish e Mariyuana, i controlli erano più frequenti, infatti la zona era presidiata dai carabinieri  che con le loro volanti si aggiravano nei pressi della panoramica. E anche i falchi della polizia facevano lo stesso,  adesso i controlli sono meno frequenti.

Ma non solo la microcriminalità e lo spaccio di droga sono i problemi più urgenti da risolvere. L’incuria, l’abbandono, la spazzatura fanno parte integrante dello scenario che si può osservare transitando per via Mario Gigante e per le strade limitrofe. Urge un intervento del servizio parchi e giardini per disboscare il costone che confina con via Terracina e ripulirlo dal cimitero dei motorini rubati e abbandonati. Serve una programmazione della raccolta dei rifiuti soprattutto della differenziata, il rione è quotidianamente preda di operai fuorilegge che abbandonano ovunque sacchetti zeppi di materiale di risulta. Il Degrado del rione La LoggettaBisogna ridare inoltre dignità ai bambini che frequentano la scuola, seppur munita di un refettorio lo stesso non viene utilizzato e i bambini sono costretti a consumare il pranzo nelle aule, sui banchetti. C’è anche una palestra che non viene utilizzata. Si tratta forse dell’unica scuola in zona fuorigrotta bagnoli che non fa attività extrascolastiche. Il rione aspetta da tempo un intervento e ha bisogno di un segnale chiaro dello stato che sembra aver abbandonato del tutto qualsiasi politica di assistenza. Il degrado del rione La Loggetta è solo uno dei tanti simboli della crisi che vive la città di Napoli in un momento in cui anche realtà, che da sempre sono state in prima fila in quanto a vivibilità,  stentano e soffrono le pene della seconda  grande depressione.

8 Responses to “Il degrado del rione La Loggetta”

  1. My brother suggested I might like this web site. He was totally right. This post truly made my day. You can not imagine just how much time I had spent for this information! Thanks!

  2. joe abercrombie scrive:

    Definitely believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the internet the easiest thing to be aware of. I say to you, I certainly get annoyed while people consider worries that they just do not know about. You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing without having side-effects , people can take a signal. Will probably be back to get more. Thanks

  3. Quelle est la meilleure fa?on dobtenir des mises à jour de mes blogs abonnés? nike air rift[24]

  4. trx workout scrive:

    Excellent blog here! Also your web site loads up very fast! What host are you using? Can I get your affiliate link to your host? I wish my web site loaded up as fast as yours lol

  5. We are a group of volunteers and opening a new scheme in our community. Your website provided us with valuable info to work on. You have done an impressive job and our entire community will be grateful to you.


Trackbacks/Pingbacks

  1. mannequin abercrombie…

    My brother recommended I might like this web site. He was entirely right. This post truly made my day. You cann’t imagine simply how much time I had spent for this information! Thanks!…

  2. Google scrive:

    Google…

    we prefer to honor a lot of other net sites on the internet, even if they aren’t linked to us, by linking to them. Beneath are some webpages really worth checking out…

  3. trx leg exercises…

    Wow, superb blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your website is great, let alone the content!…

Log In

Seguici su Twitter